Pulvernüll

“Andiamo una volta di là, oltretutto troveremo anche la polvere!” Proposta accettata all’unanimità, per la gioia dell’amico targato GR. Optiamo per una cosa facile, divertente e non impegnativa: il Guggernüll. Toponimo che alle mie orecchie risuona piuttosto come un nonsoché carnascialesco. Per non contare i tentativi spesi in ufficio con il mio collega (che è di madrelingua d’oltregottardo) per pronunciare correttamente “Gemschschluecht“, il nome della selletta posta un poco più a Sud della vetta!

Continua…

Laddove regna il silenzio

Il silenzio è il sospiro dell’anima, la risonanza di un battito del cuore, è il soffio di un respiro. Nel silenzio la mente si svuota di tutto ciò che della quotidianità è per noi soltanto rumore di fondo, per riempirsi di sogni e di realtà. Ci sono luoghi nei quali questo tipo di incantesimo riesce meglio che in altri, son quegli angoli discosti in cui la prima volta che ci sono stato si sono appropriati di una parte di me. E’ come se in un certo senso mi appartenessero.

IMG_28_resize

Continua…